Dionea Design Jewelry

L' approccio alla progettazione inizia all' istituto d'arte soprattutto frequentando i laboratori di oreficeria e modellazione plastica. Durante l'ultimo anno presso un laboratorio di oreficeria ho potuto apprendere la tecnica della fusione a cera persa e la metodologia per la realizzazione dei gioielli. Nel 2009 mi laureo in disegno industriale all'università La Sapienza a Roma e successivamente inizio a lavorare in uno studio di architettura e design. Durante questi anni sviluppo le mie conoscenze nel disegno 3d che sarà poi fondamentale per ottenere gli oggetti che ora creo.

 

Le mie realizzazioni sono il risultato della passione per la modellazione della materia e per le forme scultoree che qui riescono a raggiungere un alto grado di libertà grazie all'utilizzo del disegno digitale. I gioielli sono ottenuti con la stampa 3d e principalmente in nylon, un materiale molto resistente e leggero dai colori definiti e saturi. Alcuni gioielli sono invece in bronzo, argento, acciaio ed ottenuti tramite la fusione in laboratorio ma sempre partendo da un modello 3d in resina.

 

 

Il pattern di un terreno spaccato, la complessa forma interna di una conchiglia o le membrane di alcuni vegetali; le geometrie vengono ingrandite, rese astratte o rese enormemente più piccole ma in ogni oggetto si riflette una piccola parte ciò che è presente da qualche parte in natura.